Lonza stagionata

La lonza stagionata, così chiamata nelle Marche, è un salume ricavato dalla lavorazione del capocollo di suino fresco.

Categoria

Caratteristiche

La stagionatura, che ha una durata di circa 4 mesi, avviene dopo aver massaggiato bene le carni per intenerirle, preparandole così alla salagione che avviene aggiungendo sale, pepe, ed aromi naturali. Dopo un periodo di 10 giorni vengono rivestite con un budello naturale e successivamente legate accuratamente stringendole bene così da conferire al salume la tipica forma cilindrica.

 

 

Valori nutrizionali medi per 100 gr di prodotto

Valore energetico 1458 kJ – 350 kcal
Grassi 
di cui saturi
23,7 g
10,5 g
Carboidrati
di cui zuccheri
5,3 g
0,1 g
Proteine 28,9 g
Sale 4,01 g

I.L.C.A. consiglia

Al fine di rimuovere il budello esterno, si consiglia di immergere il prodotto in acqua fredda per un tempo di 10/15 minuti in modo da riportarlo allo stato naturale con le sue proprietà elastiche. Il prodotto così ottenuto può essere consumato affettato con del pane fresco a qualsiasi ora o come antipasto.

Ottieni un 10% di sconto  sul prossimo ordine

Iscriviti alla newsletter